Chi siamo

La nostra attività di consulenza e assistenza alle aziende ha inizio nel lontano 1983 quando il p.i. Bergamini Giorgio allora responsabile dell'ufficio tecnico di una nota carrozzeria locale, decide, spinto dai continui mutamenti normativi, di estendere l'esperienza acquisita nel settore omologazione di autobus a tutti i veicoli circolanti su strada.

Da allora un crescendo di iniziative ha caratterizzato la nostra Azienda, che assiste i propri clienti nei diversi processi tecnici e legali che portano alla libera circolazione di autoveicoli e veicoli non stradali.

Alla fine degli anni novanta, con l'avvento di internet e della conseguente possibilità di un facile scambio di informazioni, abbiamo voluto dare vita ad un progetto che ci caratterizza e ci distingue nel settore: "l'archivio informatizzato". Con questo utile strumento i nostri assistiti possono, in qualunque parte del mondo, consultare tutte le loro pratiche evase dal nostro studio ed analizzarle nei dettagli più significativi.

Da diversi anni inoltre, lo studio affronta le tematiche relative alla Sicurezza Macchine, nei minimi dettagli, cogliendo, forse in anticipo, l'importanza e la grande responsabilità di ciò che è nell'aria ormai da tempo: "l'autocertificazione".

Circolazione stradale

AMBITO CIRCOLAZIONE STRADALE

In ambito circolazione stradale il nostro Studio offre consulenza per i seguenti argomenti:

  • OMOLOGAZIONI NAZIONALI
  • OMOLOGAZIONI LIMITATE PER PICCOLE SERIE
  • OMOLOGAZIONI EUROPE
  • OMOLOGAZIONI PARZIALI CE PER VEICOLI E DISPOSITIVI
  • COLLAUDI IN ESEMPLARE UNICO

Per conoscere nel dettaglio le nostre modalità di assistenza Vi invitiamo a leggere la sezione dedicata alla consulenza modulare

Inoltre per le aziende che intendono ottenere omologazioni, offriamo assistenza per ottenere:

  • CERTIFICATI AZIENDALI DI CONFORMITA’ DEL PRODOTTO AL TIPO OMOLOGATO**accreditamento indispensabile per ottenere omologazioni

STPA_Icone_piccole_TRASPARENTE

Marcatura CE

SICUREZZA MACCHINE E MARCATURA CE

LA DIRETTIVA MACCHINE prevede:

  • che la macchina sia progettata nel rispetto dei REquisiti di Sicurezza e Salute (RESS);
  • che siano adottati gli accorgimenti necessari ad eliminare o ridurre ad un livello accettabile ogni tipo di rischio derivante dai pericoli che la macchina presenta;
  • che prima di firmare la dichiarazione CE sia stato redatto un Fascicolo tecnico che riporta la “descrizione delle soluzioni adottate per prevenire i rischi presentati dalla macchina”.

Il Fascicolo Tecnico, in caso di incidente grave, rappresenta uno strumento idoneo ad evitare la presunzione di colpevolezza da parte del fabbricante.

La presenza del Fascicolo Tecnico può rappresentare anche la prova della sua innocenza solo se effettivamente descrive le soluzioni adottate, preferibilmente nel rispetto di norme armonizzate.


Il nostro Studio vi può assistere in tutte le fasi necessarie al raggiungimento dello scopo, dalla consulenza in fase di progettazione, con la disponibilità delle normative richieste, alla effettuazione delle verifiche e prove prescritte, fino alla redazione del Fascicolo Tecnico e del Manuale d’Istruzioni e d’Uso.

STPA 365

SCOPRI I NOSTRI SERVIZIstpa365

Area Clienti

STPAced

STPAced

Accesso all'area clienti. Se non sei registrato clicca qui

Inserisci la userid
Inserisci la password
Invio